Language Selector

Cerca

Categorie Feed

Iscrizione newsletter

Test in vivo ed in vitro del saccaride isomerato idratante

 

Prodotto Flower Tales sottoposto ai test:


Saccaride isomerato idratante


 

Risultati dei test in vivo e vitro condotti dal produttore, Introduzione:

  • QUALITÀ FLOWER TALES
  • RISULTATI DEI TEST CLINICI IN VITRO E TEST IN VIVO 
  • (su volontari umani consapevoli con carnagione mediterranea, nera, caucasica ed asiatica)

 

Il saccaride isomerato idratante Flower Tales è supportato da test in vivo ed in vitro, test che determinano l'efficacia dell'attivo. Non solo, a supporto della sua efficacia ci sono molte pubblicazioni da parte di professionisti di tutto il mondo, inoltre diversi altri produttori hanno controtipato il prodotto e a loro volta hanno realizzato dei test. Il prodotto originale (quello che trovi su questo sito) è stato testato anche da diversi laboratori esterni e non contiene altri elementi funzionali oltre al saccaride.

Il prodotto è nato dopo che diversi studi (sia italiani che stranieri) hanno evidenziato come gli zuccheri presenti all'interno della pelle possono ridursi del 50% fra i 30 ed i 60 anni. Questa perdita è una delle cause della sempre meno capacità dei tessuti di immagazinare l'acqua con il passare del tempo.

I TEST E I RISULTATI E LE GRAFICHE SONO REALIZZATI DAL PRODUTTORE CHE NE DETIENE I DIRITTI

 

TEST IN VIVO 1:

Il test è stato realizzato su donne con carnagione asiatica (carnagione che soffre molto la pelle secca) ed evidenzia il risultato dopo 3 ore (una sola applicazione di crema contenente 3% di saccaride isomerato idratante) e dopo 28 giorni di trattamento con 3% di saccaride isomerato idratante applicato 2 volte al giorno). Il viso è stato mappato con una tecnologia di sensori 3D al fine di rilevare 30 aree diverse e coprire la totalità del viso.

 

TEST IN VIVO 2:

Il prodotto è stato confrontato con la glicerina. Sono stati utilizzati due prodotti distinti, uno contenente 5% di saccaride isomerato idratante e l'altro contenente 6% di glicerina. Gli strumenti hanno rilevato un'effetto idratante immediato paragonabile a quello della glicerina in percentuale più alta.

Risultati:

Dopo 14 giorni di trattamento 2 volte al giorno su pelle secca con un prodotto contenente 5% di principio attivo, gli strumenti hanno evidenziato un +43% di idratazione cutanea (contro il +30% del prodotto con 6% glicerina).

Dopo 28 giorni di trattamento (2 volte al giorno con 5% di principio attivo) la perdita d'acqua tran epidermica è ridotta del 20%

TEST IN VIVO 3 (SU CONTROTIPO):

test effettuato su 20 volontari consapevoli, lo studio clinico serviva a determinare l'efficacia del principio attivo con azione immediata, è stato quindi applicato un cosmetico contenente 3% di principio attivo.

Risultato: vi è stato un sensibile aumento dell'idratazione già dopo 30 minuti, con picco di efficacia dopo 2 ore per poi diminuire dopo 24 ore.

TEST IN VIVO 4 (SU CONTROTIPO):

test effettuato su 20 volontari consapevoli, lo studio clinico serviva a determinare l'efficacia del principio attivo sul lungo termine, è stato quindi applicato 2 volte al giorno per 15 giorni un cosmetico contenente 3% di principio attivo.

Risultato: dopo 15 giorni si ha un massimo fattore idratante 25% superiore rispetto al placebo.

 

Ti piace leggere i test in vivo? vuoi saperne di più su tutti gli EPS Flower Tales?

Clicca QUI.

Carrello

Il tuo carrello è vuoto