Language Selector

Cerca

Categorie Feed

Iscrizione newsletter

come disperdere pigmenti e polveri insolubili in dermocosmesi e nel make-up

Disperdere pigmenti, biossido di titanio, o altre polveri insolubili come l'argilla o l'ossido di zinco, in modo omogeneo senza striature o parti agglomerate ha sempre richiesto molto tempo ed energia. Per questo motivo Flower Tales propone una base disperdente pratica e veloce che in poco tempo e senza fatica permette di ottenere dispersioni omogenee in totale sicurezza e dermocompatibilità. La trovi qui.


Prodotto Flower Tales di riferimento: Base disperdente per makeup e skincare


Creare dispersioni omogenee con la base disperdente Flower Tales.

Ecco una tabella che ti spiega bene come utilizzarla, ricorda che puoi approfondire il suo utilizzo, le indicazioni d'uso e le svariate applicazioni possibili (non solo nel make-up ma anche in dermocosmesi) accedendo alla scheda prodotto che trovi qui. Sotto la tabella troverai anche qualche esempio pratico. Clicca sulla tabella per ingrandirla.

 

come disperdere i pigmenti e le polveri insolubili

 

 

come disperdere pigmenti e polveri insolubili: spiegazione della tabella

 
La capacità disperdente della base fluida Flower Tales varia a seconda della sostanza insolubile che si vuole disperdere.
 
Ecco alcuni esempi.
 
 
  • Per disperdere 2 parti di ossido di ferro nero basta 1 parte di base disperdente Flower Tales. 
  • La dispersione sarà così composta: 67% ossido nero e 33% Base disperdente Flower Tales
  • Quindi: 1 grammo di Base disperdente Flower Tales disperde 2 grammi di Ossido di ferro Nero
  • Una dispersione di ossido di ferro nero nella base disperdente Flower Tales, ottenuta con le percentuali sopra indicate, può essere aggiunta al 13-14% in un mascara fai da te. 
 
 
  • Per disperdere 1 parte di caolino occorrono 1.25 parti di base dispendente Flower Tales.
  • La dispersione sarà così composta: 44% caolino e 56% Base disperdente Flower Tales.
  • Quindi: 1 grammo di base disperdente Flower Tales disperde 0,8 grammi di Caolino        
 

 

E per disperdere pigmenti e polvere insolubili in sistemi acquosi? (quindi senza fase grassa)

Il limite della base disperdente Flower Tales è ovviamente la sua insolubilità in acqua, che però nel make-up difficilmente è un problema. Tuttavia se si ha bisogno di disperdere pigmenti, filtri solari o altre polveri insolubili in sistemi totalmente acquosi, Flower Tales mette a disposizione un modificatore reologico con proprietà sospendenti: il mix di Hectorite ed Idrossietilcellulosa. Ottimo anche per creare gel esfolianti a base di perle di jojoba, senza precipitazioni.

 

 


Le seguenti informazioni qui riportate sono solo a scopo indicativo e commerciale, non permettono di acquisire conoscenze sufficienti a svolgere una professione, né ad insegnarla. Vanno considerate a solo scopo illustrativo del prodotto e solo per scopi personali.

Carrello

Il tuo carrello è vuoto