Language Selector

Search

Categories Feed

Newsletter subscription

 

Scopri tutti i consigli per un'estate leggera sulla tua pelle!

Attivi abbronzanti e fotoprotettori, una ricetta estiva facile e veloce, una nuova categoria di oli asciutti e leggeri, freschi idrolati, profumati oli essenziali e tanti consigli: sei pronta per la newsletter del Mese del Sole?

Nuova categoria: esteri ed oli secchi

esteri ed oli secchiForse in estate più che mai un olio secco è preferibile quando vogliamo idratare la pelle senza la sensazione di untuoso. Per facilitarne l’identificazione, abbiamo creato una nuova categoria che raggruppa esteri e oli secchi, con prodotti nuovi e altri best seller di sempre. 

 

Ma cosa sono gli esteri? Ecco un approfondimento:

in maniera molto imprecisa ma semplificata, gli esteri si possono definire come il risultato della combinazione di un alcol e un acido. Sono presenti anche in natura e sono spesso caratterizzati da una profumazione piacevole e dolce: sono infatti i diversi esteri che danno ad ogni frutto il proprio caratteristico aroma. Ciò li rende spesso usati per la creazione di profumi. Burri e oli sono di fatto esteri molto complessi e la differenza tra un burro e un olio è semplicemente il punto di fusione.

 

Gli esteri di derivazione sintetica usati in cosmetica si ottengono spesso partendo da sostanze naturali tramite un processo detto di esterificazione. Si riconoscono facilmente in quanto il nome inci spesso termina con il suffisso –ate.

I risultati sono spesso degli oli o cere dalle proprietà emollienti, condizionanti e, a differenza di molti altri oli vegetali, caratterizzati da un tocco asciutto.

 

Alternative completamente naturali dalle caratteristiche simili comunque esistono (ad esempio l’olio di cocco frazionato), e per questa ragione li abbiamo raggruppati nella stessa categoria.

Molti esteri mantengono la pelle soffice ed elastica, formano un film semi-permeabile che mantiene la pelle protetta ed idratata, migliorano l’apparenza dello strato corneo rendendo la pelle setosa e riducono la sensazione di prurito spesso avvertita da chi ha la pelle secca.

 

Gli esteri sono spesso molto resistenti all’ossidazione e irrancidimento, il che giustifica ulteriormente il loro ampio utilizzo.

 

Qualità Flower Tales: Flower Tales ha scelto uno speciale produttore di esteri, italiano, che usa una propria tecnologia per il processo di esterificazione, riducendo al minimo il residuo alcolico (50 ppm): ciò rende gli esteri Flower Tales di altissima e incomparabile qualità. Scopri di più.

 

Il Trigliceride Caprilico/Caprico è, da sempre, il re degli emollienti nella categoria degli esteri, affiancato dal meraviglioso VeggySIL: un sostituto dei siliconi simile al Coco Caprylate ma rispetto a quest'ultimo il VeggySIL è più efficiente ed è ricavato dall'olio d'oliva. Scopri anche i nostri nuovi prodotti: VeggyVECTEtilesil Palmitato ed Etilesil Stearatosebosimili, dal basso residuo alcolico ed eccezionali come vettori e disperdenti.

Abbronzatissimi, Citroflavonoidi di Arancio Dolce! 

citroflavonoidi di arancio dolceFINO A +34% PIGMENTAZIONE CUTANEA

 

Novità assoluta: Citroflavonoidi di Arancio Dolce: sono un estratto naturale che stimola la produzione di melanina e favorisce un’abbronzatura più intensa, rapida e uniforme. Non allergizzanti, senza effetti fotosensibilizzanti e 100% naturali. Sono inoltre dei potenti fotoprotettori, quindi aiutano a contrastare il fotoinvecchiamento.

Aggiungili al 2-5% alle tue creme e scopri sulla nostra scheda prodotto spunti per una ricetta e ingredienti con i quali abbinarli o gli impressionanti risultati ottenuti nei test in vitro e in vivo. 

 

 Guarda i risultati

TEST IN VIVO - TEST IN VITRO

 

Ricetta. Conosci il Trietil Citrato?

Conosciuto anche come TEC, il Trietil Citrato è un estere utilizzato come fissativo per profumi ma soprattutto come ingrediente attivo nei deodoranti, grazie alle sue proprietà batteriostatiche.

deodorante Flower TalesProva questa ricetta per un deodorante spray ideale per l’estate:

 

 

Procedimento:

Aggiungere l’idrolato all’acqua e sciogliervi l’allume di potassio. A parte, solubilizzare gli oli essenziali nell’alcool, aggiungere il trietril citrato e mescolare.  Unire alla soluzione acquosa, aggiungere il conservante e mescolare. Regolare il pH a 4.5-5.

Agitare prima dell’uso.

 

La ricetta è per 100 grammi per ragioni di convenienza ma se ne consiglia la produzione in quantità minori in quanto col tempo l’allume di potassio tende a cristallizzarsi e potrebbe otturare lo spray.

 

Preferisci il deororante roll-on?

 

Gelifica l’acqua (con un po' di gomma di xantano) della ricetta precedente per dare alla soluzione un po’ di viscosità e usa i nostri nuovi contenitori rollon. I contenitori roll-on da 50ml sono ideali per deodoranti in crema o liquidi. Certificati Cosmos, prodotti in uno stabilimento che utilizza energia da fonti rinnovabili, in polipropilene riuttilizzabile e reciclabile al 100%.

A soli €1.49 o €6.75 per 5 pezzi

 

Archivio Newsletter

Cart

Your cart is empty

Last products

View all